Lo schiaffo della settimana #16

clapton

Lo schiaffo di oggi scomoda niente po’ po’ di meno che Sir Eric Clapton, colui che è sicuramente sul podio della classifica dei migliori chitarristi di tutti i tempi. Il brano che vi proponiamo è Wonderful Tonight, singolo del 1977 inserito poi nell’album Slowhand (mamma mia che opera d’arte!) e l’aneddoto che lo riguarda è il seguente: la sera del 7 settembre 1976, Clapton e la sua moglie dell’epoca Pattie Boyd si stavano preparando per presenziare ad un evento io onore di Buddy Holly. Pattie non riusciva a decidersi e si cambiava continuamente d’abito (tipico dell’universo femminile, oserei aggiungere), Clapton ingannava l’attesa strimpellando con la chitarra e canticchiando qualche cosa… a un certo punto si spazientì e disse «Ascolta, sei meravigliosa ok? Per favore non cambiarti più. Dobbiamo andare o faremo tardi!». Stizzito scese al piano di sotto, prese la chitarra e, accecato dalla rabbia, si mise a suonare. Dieci minuti e il capolavoro era pronto.

Come capita spesso agli artisti, Eric Clapton non era molto soddisfatto del risultato, voleva buttare tutto nella spazzatura. La prima volta che venne suonata in pubblico fu a casa del mitologico e ormai ultra centenario chitarrista dei Rolling Stones Ronnie Wood e il successo fu clamoroso. Sempre colpa delle donne…

Vi proponiamo una versione live da accapponare la pelle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...